Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì

Torta estiva con lamponi - Himbeerspiegel

La solita pasticceria austriaca è famosa per l'abbondante uso di cioccolata e le torte in genere piuttosto "invernali". In questi giorni di grande caldo quindi non è particolarmente adatta... ma guardando bene e scartando le ricette più famose si trovano anche un belnumero di ricette che prevedono l'uso di frutta e che quindi si mangiano ben volentieri anche d'estate. Oggi vi presento una speciale torta con quark oppure yogurt e lamponi che è un successo garantito anche (e sopratutto) nei mesi estivi; i miei amici italiani l'hanno praticamente divorata ;)

Ingredienti:
100g di burro
30g di zucchero a velo
4 torli
1 cucchiaino di zucchero vanigliato
1 pizzico di sale
1 pizzico di cannella
4 chiare
90g di zucchero
150g di semi di papavero
70g di nocciole macinate
1/2 bustina di lievito
Per il ripieno:
250g di Quark (oppure yogurt)
100g di zucchero a velo
succo di 1 limone
buccia di 1/2 limone
1 cucchiaino di zucchero vanigliato
8 fogli di gelatina (colla di pesce; se sono quelli lunghi solo 4 fogli)
1/2lt di panna fresca
300g di lamponi
1 cucchiaio di zucchero

Procedimento:
  • in un contenitore metti il burro, lo zucchero a velo, i torli, lo zucchero vanigliato, il sale e la cannella (giusto un pizzicchino) e frulla il tutto fino ad ottenere una massa ben omogenea e leggermente schiumosa
  • aggiungi il papavero, le nocciole e il lievito alla massa
  • monta le chiare e aggiungi lo zucchero
  • aggiungi le chiare montate alla massa
  • imburra una forma per torte, mettici la massa e inforna per 30 minuti a 175°C
  • quando è ben cotta sforna e lascia freddare
Per il ripieno:
  • mischia bene il Quark, lo zucchero a velo, lo zucchero vanigliato, il succo e la buccia del limone
  • prepara 5 fogli di gelatina secondo le indicazioni sulla confezione
  • monta la panna
  • aggiungi la gelatina sciolta alla massa di quark
  • aggiungi la panna alla massa di quark
  • spalma la massa sulla base con il papavero (ben raffreddato) e mettilo in un posto asciutto e fresco per 2 ore circa (io l'ho messa nel frigo)
  • lava e frulla i lamponi
  • aggiungici lo zucchero e il succo di limone
  • prepara 3 fogli di gelatina secondo le indicazione della confezione e aggiungili ai lamponi
  • spalma i lamponi sulla torta ben solida e lascia ritirare per 1 ora circa


Consiglio:
  • se non trovi il quark puoi anche procedere così: compra la stessa quantità di yogurt bianco, mettilo in un colino e lascia sgocciolare per una notte intera in frigo; in questo modo diventa ben solido e assomiglia, come consistenza, al quark; io l'ho fatto in questo modo ed è venuta buonissima!
  • se non vuoi o non puoi utilizzare il papavero non c'è problemi, ne puoi anche fare a meno oppure usare una semplice base di pan di spagna; certo però non avresti il bellissimo effetti tricolore garantito dalla ricetta originale ;)



Nessun commento:

Posta un commento