Si è verificato un errore nel gadget

martedì

Gnochetti di burro - Butternockerl


Come ormai sapete sono innamorata delle zuppe austriache ;) Ne mangerei una il giorno, soprattutto d'inverno quando fuori fa freddo e quell'ottimo brodo saporito mi riscalda tutto il corpo. Stasera mi sono fatta tentare dagli gnocchetti di burro che sono una sfiziosa aggiunta per i brodi sia di carne che di verdura. La ricetta è semplice e senza carne, quindi può essere gustata anche dai vegetariani amanti della cucina austriaca :)

Ingredienti (per 4 persone):
125ml di latte
60g di burro
60g di farina
2 uova
noce moscata
sale
prezzemolo
1lt di brodo (qui la ricetta)

Procedimento:
  • metti il latte, il burro, il sale e la noce moscata gratugiata in una pentola e porta all'ebollizione
  • aggiungi la farina tutta insieme e gira energicamente con un mestolo o la frusta fino a quando la pasta non si stacca dal bordo della pentola
  • sbatti le uova in un bicchiere e aggiungili un poco alla volta alla pasta girando bene
  • forma degli gnocchetti con dei cucchiaini e mettili nel brodo caldissimo per 10 minuti circa
  • servi e spolveri con del prezzemolo tritato



Buon apettito!!

mercoledì

Saporito contorno di riso - Reisbeilage

Nella cucina austriaca il riso è usato moltissimo come contorno. Uno delle varianti più usate è un semplicissimo riso bianco che viene preparato bello secco e asicutto (tipo dal cinese per intenderci) e viene servito accompagnato dai secondi di carne sugosi. La preparazione del riso è quindi ben diversa rispetto a quella italiana ma ti consiglio davvero di provarlo che ha un sapore ottimo. Andiamo allora subito a vedere come si prepara un ottimo riso secondo la ricetta austriaca:

Gli ingredienti (per 4 persone):
300g di riso
1/2 cipolla
4-6 chiodi di garofano
olio
sale

Procedimento:
  • metti il riso in un contenitore (tipo tazza per aiutarti nella misurazione)
  • scalda un goccio di olio in una padella
  • mettici il riso e lascialo prendere un leggerissimo colore (attenzione a non bruciarlo!)
  • metti dell'acqua calda e piuttosto salata nella stessa tazza dove era il riso nella doppia quantità (se avevi una tazza di riso allora due tazze di acqua e cosi via)
  • versa l'acqua sopra il riso e gira bene
  • sbuccia la cipolla e infilzaci i chiodi di garofano
  • quando il riso inizia a bollire gira per bene un'ultima volta, poni nel mezzo della pentola la cipolla, chiudi con il coperchio e metti a fuoco minimo sul fornello più piccolo
  • lascia cuocere per 25 minuti circa e riapri il coperchio solo verso la fine della cottura
  • togli la cipolla e servi



 Hai visto questa ricetta? Lascia qui il tuo commento, mi fare piacere sapere cosa ne pensi!